Panama e Canada raggiungono un accordo sulla cooperazione fiscale

canadas copyPanama e Canada raggiungono un accordo sulla cooperazione fiscale

I governi di Panama e Canada hanno firmato un accordo per lo scambio di informazioni in materia fiscale, nell'ambito della 54esima Assemblea Annuale della Inter-American Development Bank (IDB).
L'accordo è stato firmato dal Cancelliere di Panama, Fernando Núñez Fábrega, e il Ministro degli Affari Esteri per le Americhe e gli Affari Consolari del Canada, Diane Abloncky, in una cerimonia che ha avuto luogo presso l’Atlapa Convention Center, nella capitale panamense.
Il cancelliere Núñez Fábrega ha spiegato che lo strumento bilaterale che ha stabilito un canale d’informazioni fra i governi era chiave nella realizzazione dell'obiettivo di prevenire la frode e l'evasione fiscale. "Inoltre, riafferma l'impegno di Panama a favore della trasparenza in materia finanziaria, della cooperazione internazionale in materia fiscale, e dell’intenzione di facilitare il rafforzamento di un Centro Bancario Internazionale che, oltre ad essere il più grande della regione, è anche il più sicuro, sano e pulsante" ha detto il Cancelliere.
Dal canto suo, il ministro canadese ha evidenziato la crescita economica di Panama, che ha permesso al Paese di attrarre maggiori investimenti esteri e diventare un leader in questo campo in America Latina. Secondo Abloncky, il nuovo accordo aumenterà gli investimenti canadesi e il legame tra i due paesi.
Panama ha firmato accordi con una dozzina di nazioni per lo scambio d’informazioni o per evitare la doppia imposizione.

S
U
P
P
O
R
T
O