La guida più completa dell'economia cubana nel 2013

vivere e_investi_cubaLa guida più completa dell'economia cubana nel 2013

Dal 2012 i cubani possono comprare e vendere la loro auto e case; si è aperto anche lo spazio alle piccole imprese private e lo Stato ha deciso, dopo decenni di stretto controllo, di non preoccuparsi di tutti i settori dell'economia. Tutte queste notizie sono molto promettenti; tuttavia, vale la pena investire a Cuba? Come si fa? Giovanni Caporaso risponde a queste e altre domande in un aggiornamento del suo ebook “Investire nella 'nuova' Cuba edizione 2013” pubblicato dalla casa editrice Expats Ebooks.
Quando un imprenditore sente i termini “investire a Cuba”, probabilmente ci pensa più di una volta prima di investire i propri soldi in un paese che non può commerciare con gli Stati Uniti, a causa dell'embargo; tuttavia, Caporaso mostra con i suoi dati come le trasformazioni economiche guidate dal governo di Raúl Castro hanno reso possibile che l'immagine di Cuba migliori davanti al mondo.
L’Havana continua preferendo gli investimenti più grandi in settori chiave e ancora non ha aperto le porte agli investimenti piccoli e medi destinati agli affari privati; tuttavia, nonostante le restrizioni del governo, un numero sempre maggiore di cubano-americani e stranieri sono riusciti ad investire a Cuba, nel settore immobiliare e nella creazione di business privati molto diversi, da "paladares" (ristoranti), alle flotte di auto e camion a negozi di pc, con le parti più moderne per i computer.
Caporaso spiega dettagliatamente nel suo ebook come si verificano questi investimenti, sia quelli approvati dal governo sia quelli fatti alle sue spalle. I cambiamenti nell'economia cubana, con l’apertura di piccole imprese private, l'acquisto e la vendita di case e automobili e la consegna di terreni, hanno influito sul crescente interesse che il contesto internazionale ha di sapere cosa succede sull'isola e come sfruttare una situazione in cui i prezzi delle case, anche se in aumento, ancora non hanno raggiunto l’apice e dove sempre più persone sono desiderose di ricevere aiuto straniero per aprire un business que offra dividendi immediati.
L'autore dell'ebook "Investire nella nuova Cuba, edizione 2013" ha una vasta conoscenza di Cuba, perché da più di 20 anni la frequenta. Questo gli ha consentito di scrivere un libro credibile, dettato dall’esperienza personale, avvalendosi di documenti ufficiali che supportano alcune delle sue idee e proiezioni economiche.
L'idea di una Habana cosmopolita, con moderni negozi e imprese private che coesistono con automobili degli anni cinquanta del secolo scorso è molto attraente; ma, allo stesso tempo, piena di rischi per i potenziali investitori esteri. Di fronte a questa realtà, è intelligente avvicinarsi alla vita interna di un paese affascinante, anche se molto complesso, attraverso lo sguardo spregiudicato e analitico di un uomo come Giovanni Caporaso. Questo ebook, a differenza di tanti altri che circolano in Internet, è scritto dall'esperienza. Pertanto, chi vuole capire come investire a Cuba, come vivere nella Maggiore delle Antille, ha bisogno di libri come "Investire nella nuova Cuba, edizione 2013". Le oltre 150 pagine di sicuro passeranno molto velocemente e dopo la lettura resterà, forse, la strana sensazione di nostalgia per un mercato molto interessante, desideroso di ricevere capitale straniero ma, allo stesso tempo, “imprigionato” e pieno di interrogativi.

Acquistare il libro in spagnolo

S
U
P
P
O
R
T
O