Conto offshore aziendale, più sicuro e affidabile

bankingConto offshore aziendale, più sicuro e affidabile

Molti esperti ritengono che, allo stato attuale, un conto offshore aziendale sia molto più utile a proteggere la riservatezza del cliente che un conto bancario offshore personale. Ci sono molti argomenti che supportano la dichiarazione di cui sopra.
Dal 2005 l'Unione Europea ha attuato le sue politiche sul risparmio e le tasse, in cui chiarisce che la compartimentazione delle informazioni e la retenzione delle imposte su un conto non vengono applicate ai conti bancari aziendali offshore. Ciò è essenziale per capire l'importanza di questa modalità e il suo crescente utilizzo.
Prima della crisi economica, i governi hanno puntato ad aumentare la pressione fiscale sui cittadini, come disperato tentativo per risolvere i loro enormi debiti. La persecuzione sulle finanze della gente è cresciuta, e si è estesa anche al mondo offshore. Pertanto, neanche un conto bancario personale offshore sembra più sicuro, perché è sempre legato al nome del cliente. Non è così con i conti societari offshore.
Quando la persona forma una società offshore e apre un conto bancario per questa società, questo è un conto aziendale, anche quando si possono controllare solo i fondi. Il nome del proprietario non appare da nessuna parte. Presumibilmente la società deve pagare le imposte sul reddito, ma dato che le società offshore non pagano nessuna tassa di nessun genere, né devono inviare rapporti sulle loro finanze, quindi non si dovranno pagare tasse su fondi detenuti in conti offshore corporativi.
La maggior parte dei clienti preferisce utilizzare una carta di debito collegata al conto bancario offshore, per poter anonimamente prelevare fondi da qualsiasi bancomat (ATM) o pagare nei negozi. Questo è un metodo sicuro, perché solo le banche conoscono i dettagli dietro ogni numero di carta e questi sono protetti dalle leggi del segreto bancario e non possono rivelare i dati a terzi senza un ordine del Tribunale.
Per stabilire una società offshore (e, quindi, aprire un conto bancario offshore) gli esperti consigliano di utilizzare sempre i servizi di studi legali specializzati che vi diranno in quale giurisdizione offshore (ad esempio, Panama), sia meglio lavorare, a seconda degli interessi del cliente e del suo paese di residenza.
La costituzione di una società off-shore non è complicata e i costi di costituzione non sono alti. Queste giurisdizioni sono esenti da imposte per le società offshore e hanno severe leggi che tutelano il segreto bancario al massimo.

 

S
U
P
P
O
R
T
O