Terza versione di Bogotà Mercado Audiovisual (BAM)

BAMTerza versione di Bogotà Mercado Audiovisual (BAM)

Dal 9 al 13 luglio si è svolta a Bogotá  la terza versione del Bogotá Mercado Audiovisual (BAM) al Chapinero Business Center, organizzato dalla Camera di Commercio di Bogotà (BCC), in collaborazione con Proimágenes Colombia e con il supporto di Film Development Fund (CDF). All'incontro Proexport Colombia, ha invitato nove esperti stranieri in modo da metterli a conoscenza su alcuni degli studi sui videogiochi effettuati in Colombia. Secondo quanto emerso, quello che si svolgerà presso il BAM creerà nuove opportunità per i produttori nazionali grazie al livello d'importanza degli ospiti, tra i quali: “la preghiera”, una società di produzione indipendente francese e  leader mondiale nelle vendite di distribuzione, la Wild Bunch, un dei principali operatori al mondo nel settore delle vendite internazionali con una vasta selezione del miglior cinema internazionale, Alta Classics di Spagna, una filiale di Alta Films, distributore di film di alta qualità indipendente e A-One Films, una società di distribuzione russa di film europei e del Sud America con un grande potenziale commerciale. Il mercato dell'audiovisivo di Bogotá (BAM) è lo spazio migliore per fare accordi e alleanze commerciali tra produttori, distributori, emittenti radiotelevisive e agenti di vendita, sia nazionali che internazionali. Quest'anno il BAM ha incorporato nella categoria dei nuovi servizi una componente musicale: composizione e colonne sonore. Sono stati selezionati 56 progetti audiovisivi di fiction, documentari e animazione: 52 società di servizi, un mostra audiovisiva di 36 film terminati prima del 2010, 34 scrittori e 30 bibliotecari che entreranno nella nuova categoria di BAM Brunch, così come la realizzazione di 13 proiezioni. In questa versione del BAM hanno partecipato esponenti di spicco dei principali festival e delle agenzie di prima linea: Genna Terranova, Tribeca Film Festival a New Cork, dove uno dei suoi fondatori è Robert de Niro, Sarah Calderon CEO di The Film Agency, Edwin Zayas  responsabile del Business Development del Research in Motion (Blackberry) di Washington, e Sinai Abt direttore del Festival Internazionale del Documentario Docaviv di Tel Aviv. Oltre agli appuntamenti e le riunioni di lavoro One to One Meetings e una biblioteca video come spazio espositivo, questa versione del BAM 2012 sarà caratterizzata dalle seguenti novità: BAM Brunch: incontri a colazione rivolti a scrittori e registi, e BAM Talks, spazi aperti al dibattito pubblico in cui professionisti internazionali realizzeranno seminari tenuti  su temi di attualità nel settore audiovisivo, in cui le discussioni saranno finalizzate alla produzione e alla cooperazione internazionale al finanziamento e alla distribuzione di materiale audiovisivo. In questa terza versione verranno proiettate al Multiplex Cine Colombia di Avenida Chile le ultime produzioni che sono in fase finale di postproduzione.

S
U
P
P
O
R
T
O