Ottimizzazione, il miglior camino per un sito web

seo 2_copy_copyOttimizzazione, il miglior camino per un sito web

Ogni giorno spuntano migliaia di nuovi siti web. In quest’oceano d’informazioni, è molto difficile districarsi, quindi i creatori hanno bisogno di ricorrere alle più diverse strategie per attrarre un pubblico più grande al loro sito. Per garantire l'aumento del numero totale di visitatori unici, una delle prime preoccupazioni di coloro che si lanciano nell'avventura della gestione di un sito web è quella di raggiungere l'ottimizzazione migliore della loro pagina.
Il lavoro che si fa affinché un sito sia ben posizionato nei motori di ricerca è chiamato in inglese SEO (Search Engine Optimization). Gli analisti concordano che quasi il 90% degli utenti Internet cercano informazioni attraverso i motori di ricerca, soprattutto con Google. L'utente medio tende a guardare solo i primi link della pagina dei risultati, quindi il sito che si trova al di sotto perderà un grande volume di utenti potenziali. L'ottimizzazione viene utilizzata per risolvere questo problema.
Gli esperti ritengono che l'ottimizzazione sia un processo che aiuta a migliorare in modo significativo e in un breve periodo di tempo il posizionamento dei siti web secondo determinate parole chiave nei motori di ricerca. Questa ottimizzazione include il contenuto, i titoli, i link interni, URL, come pure l'adattamento del codice del sito agli standard richiesti del W3C. Una volta soddisfatte tutte queste fasi del processo, è possibile aspirare a comparire nei primi risultati restituiti da un motore di ricerca.
Quando è necessario ottimizzare un sito Web? Gli analisti ritengono che questo dovrebbe essere un processo continuo, anche se ci sono chiari segni che indicano il momento esatto in cui il creatore deve ottimizzare. Ad esempio, se il sito ha cominciato a ricevere pochi visitatori, non compare nei motori di ricerca per determinate parole chiave (keywords), i dati statistici mostrano che i visitatori ogni volta trascorrono meno tempo sul tuo sito Web o che il volume delle vendite (se questo fosse l'obiettivo del sito) si sia ridotto, esiste un'altra alternativa che consiste nell’assumere professionisti o softwaristi che facciano una revisione totale del sito e presentino proposte volte all'ottimizzazione del sito.
I risultati dell'ottimizzazione non tardano ad essere visti, perché in un breve periodo di 2-4 settimane il sito web migliorerà il suo posizionamento nei motori di ricerca. Questo spiega perché i 'ragni' dei motori di ricerca indicizzeranno meglio il contenuto del sito e, pertanto, ci saranno più probabilità di comparire nelle prime posizioni.

Ha bisogno di ottimizzare il suo sito web? http://www.optimizacionseo.com/

S
U
P
P
O
R
T
O