Invitano a investire in agricoltura in Colombia

833420"Alla campagna colombiana si dovrà iniettare tecnologia per renderla più competitiva." È lì che gli europei hanno molto da contribuire", ha detto il cancelliere della Colombia María Ángela Holguín nella Giornata per l'America Latina tenutasi ad Amburgo, in Germania.
Ha riconosciuto che è troppo presto per sapere quale sarà il ruolo della comunità internazionale, riferendosi ai contributi stranieri ipotetici in uno scenario di successo del dopo-accordo dei negoziati tra lo Stato e i guerriglieri delle Farc. Ma ha concluso dicendo che "è certo che ci saranno molti spazi per investire nell’agricoltura in Colombia", dopo decenni improduttivi come conseguenza del conflitto armato.
La riforma delle campagne è uno dei punti cruciali nei negoziati diretti aperti un anno fa ad Oslo, e che si svolge in fasi successive, soprattutto a Cuba. Tuttavia, María Ángela Holguin ha evitato di pronunciarsi sul fatto che già si vede che i potenziali investitori europei hanno cambiato le loro percezioni sulla Colombia come conseguenza del processo di pace nascente.
"Investire nell'agricoltura della Colombia, in certe zone, è un processo che si è fermato perché abbiamo dovuto concentrarci sulla sicurezza." Se facciamo la pace, si aprirà un grande campo di possibilità enormi', ha detto la Holguin nella Giornata per l'America Latina ad Amburgo, il cui paese detiene la Presidenza pro tempore dell’Alleanza del Pacifico, blocco commerciale costituito da Colombia, Messico, Cile e Perù.
I rappresentanti delle quattro nazioni si sono incontrati con gli investitori tedeschi nella Giornata per l'America Latina ad Amburgo, il che è stato valutato da Ángela Holguín María come "un meccanismo economico che è qui per restare", e ha concluso dicendo: "Non siamo un meccanismo di concertazione politica, ma economica; e non siamo escludenti, ma integranti, come dimostrato da 25 paesi come Germania e Spagna, ma anche Cina e Stati Uniti che abbiamo come osservatori" .

S
U
P
P
O
R
T
O