Investire nell’oro della Spagna: il sole

rambla barcelonaInvestire nell’oro della Spagna: il sole
Di Pierfranca Pozzer

Su questo “regalo della natura” nessuno ha meriti.La responsabilità del governo è solo quella di gestire al meglio questa fortuna. Purtroppo devo dire che questo non è stato fatto al meglio in questi anni di grande crescita,era necessario un progetto globale per la costa della Spagna ma gli intesessi hanno prevalso sulla ragione,si cerca ora di porre rimedio, mi auguro che si contunui su questa strada c’è molto da fare. La crisi ha normalizzato questo mercato immobiliare che aveva subito un impennata in questi anni esagerata, siamo sicuramente al minimo storico dei prezzi immobiliari, per questa ragione è il momento per gli investimenti, vivendo in questa realtà da dieci anni stò analizzando la situazione, vende chi non può pagare il mutuo e ha debiti, la classe medio/ bassa. Gli altri propietari tengono fermi i prodotti in attesa di tempi migliori. Gli immobili sono già in leggera crescita. La Spagna ha dalla sua parte il vantaggio di fare parte della Comunità Europea.
Le leggi comunitarie ci tutelano. Abbiamo i servizi:la Tav (linea ad alta velocità ,sarà completata a breve, ferrovie che funzionano).Autostrade a pagamento e in parallelo grandi vie di comunicazione dove il pedaggio non si paga.Gli aereoporti ,sulla costa,sarà completato a breve l’importante aereoporto di Alicante, un opera grandiosa già porta ora nove milioni di passeggieri all’anno da tutta Europa il progetto lo ha quadruplicato sarà terminato entro pochi mesi,in poche ore abasso costo si raggionge tutta l’Europa e non solo. Il nuovo aeroporto Murcia-Corvera che sarà terminato nel 2012. La Spagna non si ferma, non può fermarsi. Abbiamo il clima, le città d’arte, un pololo meraviglioso che ci rende la vita leggera. Il minor costo della vita, servizi,i cittadini d’Europei non rinunciano a questo. Il turismo è stanziale,chi sceglie di venire in Spagna vi si stabilisce definitivamenete. La ragione: il costo della vita inferiore, ottimi servizi sanitari, niente spese per guardaroba invernali e riscaldamento, meno tasse. Questo e il momento migliore per l’acquisto ora, da pensionati o per il futuro.
Le scelte di investimento in Spagna:
I grandi resorti della Regione Murciana offrono delle buone opportunità di investimento,a livello privato si può optare per l’acquisto di immobili in offerta. Interessante l’investimento in immobili di piccole dimensioni per avere una rendita.
 I resort: piccoli paradisi costruiti su campi da golf, gli appasionati possono usufruire dei migliori campi della Spagna nel raggio di 20 km diritto eclusivo dei propietari e loro ospiti.
 I servizi: hotels, centri commerciali,ristoranti centri benessere,piscine servizi medici, residenze per anziani, istituti scolastici internazionali.
 Le società proprietarie dei resort hanno uffici che gestiscono le V/S proprietà, se desiderate un investimento a rendita, occupandosi della gestione degli affitti/clienti con serietà e proffesionalità
 La clientela: giocatori di glof che provengono datutta Europa, turisti che amano vivere in completo relax.
 I resort sono protetti, vi accedono solo i proprietari la vigilanza è 24h.
 La manutenzione mantiene perfettamente in ordine i complessi, i costi non sono elevati.
 I terreni: ottime opportunità , agricoli (ulivi, vigneti,cerali), riserve di caccia.
 Le piccole fattorie: da gestire anche per un turismo rurale (molto sentito in Spagna)
 Hotel: buoni investimenti in tutta la Spagna, città turistiche e costa.
 B&B: vivere e avere un reddito.
 Attività commerciali: la scelta migliore, attività già in funzione. Niente improvvisazione, questa formula vale per tutto il mondo, sono necessarie le basi per iniziare e la capacità professionale e gestionale.
La mia conoscenza ventennale di questa nazione mi ha permesso di vedere la crescita con i suoi pregi. È una nazione giovane che offre ancora buone possibilità soprattutto nella qualità di vita. Ho visto crescere le città, migliorare e abbellirsi, manca il recupero storico nei piccoli paesi, ma ci stanno lavorando. Una piccola parentesi desidero riservarla alla città di Cartagena. L’alcalde ha grandi progetti, nuove strutture, università, turismo, cultura, approfittando della sua storia e del suo bellissimo centro del magnifico porto da cui si apre la strada per un turismo importante.
www.spagna.cc/cartagena.html
Abbiamo costruito, ora stiamo abbellendo la Spagna, le sue città, e non dimentichiamo gli Spagnoli il loro carattere, le loro feste, la loro gioia di vivere.
Vivere in Spagna è una bella sensazione, la Spagna la si ama.

www.lamiaspagna.eu
framncapozzer@hotmail.co

S
U
P
P
O
R
T
O