Investire nell' ultima frontiera di Panama: Puerto Obaldia

panama puerto_obaldiaInvestire nell' ultima frontiera di Panama: Puerto Obaldia

La città di Panama è una delle città meno costose del primo mondo. Moderna e prospera offre ai suoi 3 milioni di abitanti un alto tenore di vita a prezzi molto favorevoli. I grattacieli ricordano Miami, ma lo stile di vita anche se influenzato dalla cultura americana, ha quel tocco di latino americano che rende la vita piacevole. Da molti anni Panama é nella lista dei primi dieci paesi del mondo ad offrire le migliori opzioni per ritirarsi, l'unico paese al mondo ad offrire un programma di residenza per “pensionato”a partire dai 18 anni.
Il basso tasso di criminalità, gli eccellenti incentivi fiscali e per i pensionati, oltre alle bellezze naturali ed alla diversità etnica fanno di Panama uno dei principali destini dei “baby boomers”
La moneta é il dollaro USA che offre stabilità e una fluttuazione minima nel tasso di cambio in rapporto alle valute del Medio Oriente e Europa. Il costo della vita è significativamente più basso di quello dell’ Europa occidentale.
A solo 50 minuti di volo in un' aereo ad elica da 15 passeggeri troviamo Puerto Obladia, un piccolo villaggio costiero alla frontiera tra Panama e la Colombia, nel versante dei Caraibi. Gli abitanti (450) sono simpatici e affabili, un po’ pigri come tutti gli abitanti della costa. A solo una mezz' ora a piedi c' è il primo villaggio Kuna dove inizia il territorio indigeno della Comarca Kunayala (San Blas). Potete trovare alcune pensioncine, ristorantini tipici e servizio telefonico, internet e TV via satellite.
san blas2Ci vive anche un italiano, Maurizio Giglioli che qualche anno fa fece il giro del mondo in motocicletta.
L' aeroporto è attualmente una striscia di terra che permette l' atterraggio di aereoplanini da 15 passeggeri ed è servito con servizio regolare da Panama 4 giorni alla settimana (125 dollari andata e ritorno), ma è in costruzione un aeroporto e terminal aereo che dovrebbero permettere di toccare terra ad aerei da 30-40 passeggeri. Il tanto atteso sviluppo turistico e commerciale è ormai alle porte.
I fondali marini sono un vero paradiso inesplorato per gli appassionati di sub e snorkeling, mentre per gli amanti delle escursioni la giungla circostante offre numerosissimi percorsi e sentieri da affrontare a piedi o a cavallo.
A Panama i prezzi dei terreni fronte mare vanno dagli 80 euro al metro quadrato nel versante Atlantico ai 250 euro al metro quadrato nel versante Atlantico e non si trovano piccoli appezzamenti. In questa zona di frontiera ancora si possono trovare buoni affari a prezzi "da banana".
A pochi minuti di navigazione inizia l’ arcipelago di San Blas si trova nella costa Atlantica di Panama (Caraibi) e sono 366 isole, tutte piccole ricoperte di alberi da cocco, con spiagge bianche, acqua trasparente e caldissima. Sono circondate da barriere coralline dove si può nuotare tra i rami dei coralli insieme a tantissimi pesci dalle forme più varie e dai colori più splendenti. Gli abitanti delle San Blas sono gli indios "Kuna". E' gente molto socievole ed ospitale, vivono in capanne nei villaggi delle isole vicine alla terraferma e si spostano in mare con canoe scavate in tronchi di legno. Il tempo qui sembra essersi fermato a centinaia di anni fa.
Per maggiori informazioni ed offerte vedere la sezione Opportunità d' Affari nel menù a sinistra
Contatti: info@offshoreworld.org

S
U
P
P
O
R
T
O