Investire in Colombia è ideale

colombinaInvestire in Colombia è ideale

Carlos Slumank, Presidente della compagnia centroamericana LivSmart, crede che investire in Colombia è ideale e pertanto investirà nella multinazionale Colombina del Valle del Cauca, nel quadro di un’alleanza strategica che si è cristallizzata nel corso di un anno.
LivSmart è produttore di succhi e nettari di marca Petit, e oggi copre i mercati di quindici paesi. Per questo Slumank dice che investire in Colombia è ideale e sottolinea che è stata scelta Colombina perché è un'azienda prestigiosa e di lunga traiettoria tale da offrirle le migliori alternative per avventurarsi nel mercato delle cosiddette bevande sane nel nostro paese. LivSmart è una business unit del gruppo CBC, il principale imbottigliatore di Pepsi in America Centrale e Caraibi, con un fatturato annuale superiore a 1,2 miliardi di dollari.
Per Carlos Slumank investire in Colombia è l'ideale in questo momento, perché "sentiamo che il cielo è il limite, perché i mercati si stanno espandendo notevolmente e i volumi che si possono raggiungere sono, per così dire, volatili. Inoltre tutto dipende da come reagirà il mercato. Vogliamo nel giro di cinque anni raggiungere posizioni competitive secondo le aspettative di Colombin e LivSmart e dei loro mercati. Nessun mercato per la marca di nettari Petit (di proprietà LivSmart) è sotto il 20% di partecipazione. Stiamo andando oltre una quota di mercato, comprendendo che la chiave qui è l'innovazione e il valore aggiunto più che la questione dei prezzi. Stiamo avviando un'apertura del mercato sudamericano per il nostro marchio Petit e il suo portfolio", dice Carlos Slumank, convinto che investire oggi in Colombia è ideale.
E Carlos Slumank, Presidente di LivSmart, conclude: "stiamo progettando di introdurre altri prodotti in Colombia e di studiare strategie per sognare in grande investendo energie in modo che l'alleanza con Colombina vada bene. Pensiamo a prodotti quali avena, yogurt e altri del portafoglio di LivSmart".

S
U
P
P
O
R
T
O