FISE 2013 a Medellin, Colombia

aviso fise2013 hombreabajo-01Luminarie per illuminazione pubblica, cavi, trasformatori, conduttori e lavori di ingegneria saranno mostrati a 62 acquirenti internazionali che hanno confermato la loro partecipazione al FISE 2013 (fiera internazionale del settore elettrico) a Medellin, in Colombia, dal 27 al 29 novembre, con la presenza di più di 100 esportatori del paese. La FISE si tiene ogni due anni per iniziativa del Comune di Medellin, della Camera di Commercio, del Centro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico del Settore Elettrico e del Cluster Energia Elettrica.
Secondo María Claudia Lacouture, Presidente di Proexport Colombia, "nel 2007, anno in cui cominciammo a sostenere la FISE, sono arrivati 30 acquirenti. In questa FISE 2013 raddoppiamo la partecipazione internazionale e quasi il 60% corrisponde ad aziende che non hanno mai partecipato, dimostrando che c'è un chiaro interesse per i prodotti e i servizi che il paese sta offrendo, "dice la Presidente di Proexport Colombia.
Secondo un'analisi di Proexport Colombia, la tendenza internazionale punta alle energie alternative come fattori chiave per combattere il cambiamento climatico, con possibilità di esportare i conduttori elettrici in Canada, Costa Rica, Venezuela, Panama, Perù e Cile e possibilità a lungo termine con Messico, Germania, Guatemala, Honduras e El Salvador.
Nel 2012, la Colombia ha esportato 265,4 milioni di dollari in attrezzature e conduttori elettrici, un 25,4% più che nel 2011, mentre tra gennaio e agosto 2013 le esportazioni hanno totalizzato 205,7 milioni, un 39,6% in più che nello stesso periodo dell'anno precedente.

S
U
P
P
O
R
T
O