Esenzione dalle imposte sugli immobili a Panama

bethania panamaBeneficiati più di 1000 proprietari di immobili a Panama con l’esenzione dalle imposte sugli immobili ristrutturati

Come parte di un piano pilota, il Registro Pubblico di Panama e il Ministero dell’ Economia e Finanza hanno firmato un accordo con la finalità di automatizzare l’esenzione dalle imposte sugli immobili per i miglioramenti previsti sulle proprietà orizzontali (PH), misura che fino ad ora ha beneficiato a più di mille proprietari di immobili a Panama.Con la firma di questo accordo e il lavoro del Registro Pubblico di Panama, già sono stati inseriti nel sistema 1246 esenzioni di PH, e di questa quantità si sono applicate in modo soddisfacente un totale di 1077 esenzioni fiscali. Senza dubbio l’applicazione di questo programma segna un modello per l’ammodernamento e la razionalizzazione dei processi del regime di proprietà orizzontale degli immobili a Panama.Grazie a questa misura, lo Stato esenta dalla imposta sugli immobili il valore delle ristrutturazioni, entro un termine non superiore alle 48 ore. Dopo aver iscritto la proprietà nel Registro Pubblico di Panama, si procede a fatturare l’imposta corretta dell’immobile che ricade sul valore del terreno, mentre dura il periodo di esenzione sulle ristrutturazioni.Attualmente, i proprietari di questi immobili devono recarsi personalmente presso la Direzione Generale delle imposte (DGI) per richiedere l’esenzione dalle imposte sugli immobili, dal momento che il sistema informatico del DGI , applica l’imposta indistintamente sia sul terreno che sulle costruzioni.L’esenzione automatica elimina questo procedimento al contribuente, cosi come le lunghe file agli sportelli. Secondo la legge 49 del settembre del 209, le costruzioni (non il terreno) con un valore fino a 80.000 USD, sono esenti dal pagamento delle imposte sugli immobili per un periodo di 20 anni, mentre le costruzioni con valore inferiore a 30 mila USD sono esenti tasse a vita. A partire dalle concessioni edilizie rilasciate dopo il 1 di luglio del 2009, salvo quanto previsto dalla legge 49 del 209, le esenzioni si applicano in modo decrescente secondo il valore delle costruzioni per 15, 10 e 5 anni.Se avete bisogno di ulteriori informazioni potete contattare lo studio legale Caporaso & Partners.

S
U
P
P
O
R
T
O