BBVA investirà una somma milionaria in Colombia

bbva8Il 45% degli investimenti previsti dal Gruppo Banco Bilbao Vizcaya (BBVA) sarà dedicato alla Colombia. Il piano di espansione include investimenti per 445 milioni di dollari nei prossimi quattro anni, finalizzati ad aprire 150 uffici, 500 sportelli bancomat, all'espansione della sua rete di banche succursali e alla creazione di 2.000 nuovi posti di lavoro. "Dell’ investimento totale annunciato dal gruppo per il Sud America, i paesi del Pacifico (Cile, Perù e Colombia) avranno risorse per 1 miliardo di dollari e alla Colombia toccherà il 45%," ha detto Oscar Cabrera Izquierdo, Presidente di Banco Bilbao Vizcaya (BBVA) Colombia. All'inizio di settembre, Ángel Cano, Chief Executive Officer di BBVA, ha sostenuto che il Sud America "è, senza dubbio, un pezzo fondamentale per BBVA".
In questo contesto, ha sottolineato che la regione è "una sfida a lungo termine che rafforza la globalità del gruppo" e ha ricordato che il Sud America contribuisce con circa il 25% del margine lordo totale del Gruppo. Secondo il banchiere, BBVA vincolerà 700 nuovi collaboratori quest'anno e per i prossimi quattro anni stima di incorporare 2.000 nuovi collaboratori. La storia di BBVA inizia nel 1857 a Bilbao, in Spagna, quando la Giunta del Commercio promuove la creazione del Banco de Bilbao come banca di emissione e di sconto. Fino all'ultimo decennio del XIX secolo, l'entità ha agito quasi sola nella piazza. Nel 1902 ha avviato il suo progetto internazionale, ed oggi ha uffici operativi e di rappresentazione nelle principali capitali finanziarie di Europa, America del Nord, Centrale e Sud America e Asia.

S
U
P
P
O
R
T
O