L'uso di cripto valute continua ad espandersi. Oggi, l Bitcoin, creato nel 2009, rimane la moneta digitale più utilizzata, ma non è l'unica che ha realizzato una crescita significativa negli ultimi anni. Secondo la rivista Forbes, il valore totale del mercato delle crypto-valute è attualmente quotato a 95 miliardi di dollari ed è prevedibile che questo valore continuerà a crescere. Prendiamo in considerazione, solo per citare due esempi, l'aumento del…
Nel 2009 pochi pensarono che i Bitcoin, una cripto moneta che appena stava per nascere, avrebbe avuto successo. Otto anni più tardi, la realtà è completamente diversa e sempre più aziende utilizzano varie delle diverse 700 modalità esistenti di cripto valute, a causa dei vantaggi multipli che offre questo modo nuovo e decentralizzato di concepire i soldi. Che cos'è una cripto moneta? Possiamo pensare ad essa come a qualsiasi tipo…
Le attività finanziarie sono molto controllate per ovvie ragioni: si maneggiano i soldi dei risparmiatori e possono essere mezzi per il riciclaggio o sovvenzionamento del terrorismo. Per questo motivo ormai in nessuna parte del mondo si può operare senza stretti controlli.  Se si desidera intraprendere un’attivitá finanziaria é necessario tener presente tre fattori chiave: 1.     Oltre ad avere il capitale necessario é imprescindibile avere una buona reputazione e contatti nel…
L’e-wallet o portafoglio elettronico è un sistema di rimesse e pagamenti simile a PayPal, ma ha il vantaggio che accetta altri sistemi di pagamento o "money transfer" come MoneyGram, Western Union, bonifici bancari e carte di credito. Un portafoglio elettronico offre in genere diversi tipi di conti e altri tipi di servizi: si può richiedere una carta di credito, bonificare a conti bancari o inviare soldi con Westrn Union o…
Le banche europee che hanno problemi economici potrebbero ricevere, nel prossimo futuro, un grande aiuto da parte dell'Unione europea. I paesi membri del gruppo stanno valutando l'attuazione di misure estreme che priverebbero temporaneamente le persone a prelevare denaro dai loro conti, al fine di evitare la rovina di quelle banche in crisi. Questa proposta, iniziata a discutersi dagli inizi del 2017, cerca di evitare di ripetere quello che è accaduto…
Le Fondazioni d' Interesse Privato di Panama sono senza dubbio il piú efficace strumento di pianificazione fiscale e protezione del capitale esistente oggi, inoltre permettono di stabilire l’assetto ereditario, anche in deroga delle normative del paese di residenza (quote prestabilite a figli o coniugi). Panama offre un vantaggioso regime di Fondazioni d' Interesse Privato (Legge Nº25 del 12 giugno 1995) soggetto a rigide norme di segretezza e che può essere…
Tutti ormai siamo abituati a convivere con le reti sociali e ci comunichiamo con amici, parenti e spesso anche con clienti attraverso queste reti. Però proprio le reti sociali sono la maggior fonte d’informazione per un hacker esperto. Avete notato per esempio che quando entrate nel vostro conto Facebook vi segnalano gli amici degli amici o coloro che potreste conoscere? Bene, proprio attraverso queste reti sociali ad esempio un hacker…
Si tratta di una attività illegale che sfrutta una tecnica di ingegneria sociale, particolarmente pericoloso se utilizzato attraverso i social media. Il termine phishing (informazioni tratte da Wikipedia) è una variante di fishing (letteralmente "pescare" in lingua inglese), probabilmente influenzato da phreaking e allude all'uso di tecniche sempre più sofisticate per "pescare" dati finanziari e password di un utente per perpetrare truffe o per danneggiare l’immagine di una azienda. È…
Per varie ragioni, in generale sempre economiche. L' hacker, in informatica, è un esperto di sistemi informatici e di sicurezza informatica in grado di introdursi in reti informatiche. In genere esistono due tipi di hacker, quelli che fanno attacchi per conto proprio o per conto di clienti (privati o governi). Gli attacchi per conto proprio servono in generale ad immettere pagine false di banche o istituzioni finanziarie per carpire le…
Con una attività offshore si possono pagare meno tasse e vivere meglio, veda in questo video come funziona: https://youtu.be/eYY7hOWzqwo 
Dopo lo scandalo mediatico dovuto al furto di informazioni riservate dallo studio legale Mossack Fonseca, più conosciuto come "Panama Papers", uno dei temi più discussi al mondo riguarda la questione relativa al se; si debba considerare o meno Panama un "paradiso fiscale". Per il noto avvocato Giovanni Caporaso, esperto del mondo "offshore", non è corretto considerare Panama un paradiso fiscale, ma un paese con bassa imposizione fiscale. Per esempio ci…
PayMaster è un servizio di pagatore esperto o pagatore fiduciario. Attualmente è sempre più importante garantire la sicurezza dei pagamenti di commissioni generate in processi di acquisto e vendita che spostano grandi quantità di denaro. Solo con elevati livelli di sicurezza nell'operazione sarà possibile garantire che la distribuzione di tali pagamenti, tra i diversi intermediari, si completi senza problemi. Capoaso & Partners ha un'ampia esperienza in operazioni di questo tipo,…
La normativa "Common Reporting Standard" della Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) conosciuto come scambio informazioni bancarie, elaborata insieme ai paesi del G20 e con la collaborazione della Unione Europea, aiuta lo scambio di informazioni fiscali su tutti gli investimenti che i contribuenti effettuano in istituzioni finanziarie e banche, provenienti dall'estero. Si tratta di un sistema di scambio automatico delle informazioni fiscali tra i paesi dell'OCSE. Cosa…
La bolletta o prova d'indirizzo, in inglese utility, è una bolletta dell'acqua, della luce o del telefono, ma può essere anche un estratto conto di una banca oppure una certificazione di un Municipio, dove appare il suo nome e indirizzo. Questo documento, richiesto da molte banche ed entità finanziarie, viene richiesto per verificare dove Lei vive, deve essere recente (non più di 2 mesi) e scannerizzato o digitalizzato in immagine…
La possibilità di aprire un conto bancario all’estero è un’operazione  legale secondo la legislazione italiana ed europea. È fondamentale sapere  questo: bisogna applicare con cautela le norme nazionali ed internazionali.  È importante che il titolare del conto presenti la dichiarazione dei  redditi corrispondenti nel suo Paese d’origine con totale trasparenza e  quest’operazione può essere considerata completamente legittima. I vantaggi di aprire un conto in banca all’estero possono essere numerosi,  specialmente…
Anche se molti non lo sanno, quelli che decidono di cambiare la loro vita e di trasferirsi all’estero, possono ricevere una pensione senza dover pagare le pesanti tasse che si applicano in Italia. Questo significa che, se  vivete all’estero, la vostra pensione può essere più alta che in Italia Quest’operazione è assolutamente legale e permette di evitare il pagamento  di tasse per quei servizi a cui, di fatto, non si…
Il soldi trasferito liberamente all’estero, va indicato a parte nella  dichiarazione dei redditi in Italia. La legge è molto chiara in proposito:  chi possiede soldi all’estero deve completare il quadro RW, che indica le  somme di soldi possedute ed i guadagni che da esse derivano. La Legge 227  del 4 agosto 1990 specifica che si tratta di un obbligo per i singoli  individui (per le imprese esiste una legislazione separata):…
In questo caso non è necessario dichiarare il trasferimento di soldi,  perché tutto viene registrato nei sistemi elettronici gestiti dalle banche  o dalle imprese che si occupano del nostro soldi. Se vi fosse una richiesta  esplicita da parte dell’Agenzia Tributaria, la banca dovrebbe inviare tutti  questi dati al nostro conto corrente (articolo 11 del Decreto Legge 201 del  2011). Pertanto possiamo andare all’estero, aprire un conto corrente bancario  nella forma…
Possiamo uscire dall’Italia con una somma inferiore a 10.000 euro in tasca  gratuitamente e senza obblighi di informazione, senza che nessuno possa  dirci niente. Ma se abbiamo con noi una somma più alta, allora dobbiamo  necessariamente dichiarare questo valore all’Agenzia Doganale: nel caso in  cui questo non venga rispettato verranno messe in atto sanzioni più  incisive, come una multa, il cui valore varia dal 10% al 30% della somma di …
Esistono basicamente tre forme per far uscire soldi dall’Italia, ciascuna  delle quali è completamente legale, ma regolata in modi differenti. Le  possibilità sono:Esportazione di soldi in contanti attraverso la frontiereTrasferimento virtuale o telematico dei soldiInvio di soldi all’estero tramte intermediari finanziari o noVuoi spostare soldi all'estero legalmente? Chiedici come info@paradisifiscali.org
Portare soldi all’estero è perfettamente legale e non vi sono neppure  limiti alla quantità di soldi esportabile. Quest’operazione non è affatto  considerata sospettosa o ritenuta deplorevole; in effetti, visti i tempi in  cui viviamo e considerato il rischio reale che il nostro Paese affronti  maggiori difficoltà economiche, è senza dubbio intelligente esportare un  po’ di capitale.Le banche italiane sono considerate abbastanza solide, ma portare i nostri  possedimenti all’estero potrebbe essere…
Trasferire soldi all’estero è legale scopra come fare per trasferire soldi all’estero, aprire conti bancari all’estero, aprire conti correnti offshore, trasferire soldi dalla Svizzera, spostare soldi dal Lussemburgo, trasferire soldi da Monaco, richiedere carte di credito non tracciabili e spendere i vostri soldi liberamente. Le ragioni che inducono ad esportare o a trasferire il soldi ottenuto in  Italia in un Paese straniero, comunitario o meno, sono innumerevoli. A  causa di…
Sai cos'è una società offshore?Si tratta di una struttura particolare registrato in uno Stato straniero considerato un paradiso fiscale, ma che la sua attività avviene al di fuori della competenza di quella giurisdizione.Sai cos'è un paradiso fiscale?È uno stato (di solito molto piccolo) che ha adottato leggi fiscali che risultano essere molto favorevoli a persone fisiche o giuridiche straniere che riescono a stabilire lì una residenza legale. L'obiettivo è quello…
Sono giurisdizioni con una pressione fiscale molto bassa, con regimi fiscali molto agevoli per coloro che decidono di conservare i propri risparmi. Per i pensionati e per coloro che gestiscono grandi fortune, i paradisi fiscali sono luoghi molto attraenti poiché consentono loro di eseguire operazioni legali che incidono su una minore pressione fiscale. Ma la mappa dei paradisi fiscali, a causa della pressione, sta cambiando e sempre più giurisdizioni si…
Date le continue persecuzioni da parte delle autorità e le continue campagne mediatiche contro, l'immagine dei paradisi fiscali è rimasta, in qualche modo, indebolita; Tuttavia, non poche di queste giurisdizioni continua a mantenere le leggi che proteggono la privacy come uno dei suoi punti di forza. Allo stato attuale, non poche giurisdizioni, sotto la pressione dei governi dei paesi in cui le tasse sono le più alte nel mondo, hanno…
Le autorità degli Stati Uniti ancora una volta ricorrono alla scusa della presunta lotta contro il riciclaggio di denaro sporco, per rafforzare ulteriormente la sorveglianza sulle finanze digitali dei propri cittadini.Il caso più recente di tale pressione v'è nella legge 1241 che analizza il Senato e che riempirebbe gli statunitensi di controlli finanziari e regolamenti che disciplinano l'uso di valute digitali (con l'accento sui Bitcoin).Cosa propone la legge? Quei viaggiatori…
Quali paradisi fiscali ricevono oggi le maggiori critiche? L'organizzazione Oxfam ha identificato Bermuda, Isole Cayman, Paesi Bassi, Svizzera, Singapore, Irlanda, Lussemburgo, Curacao, Hong Kong, Cipro, Bahamas, Jersey, Barbados, Mauritius Isole Vergini Britanniche, come giurisdizioni che sono nell'occhio del ciclone per il trattamento fiscale dato alle società offshore che si costituiscono lì. Allo stato attuale questi sono i paesi che dovrebbero essere evitati per operare con società offshore, anche se l'uso…
Nell'Unione europea le imposte applicate sono molto alte, quindi non sorprende che i governi del blocco hanno lanciato una campagna contro i paradisi fiscali, accusandoli di privare le casse pubbliche per una cifra compresa tra i 50  e i 70 miliardi ogni anno per presunta "evasione fiscale". Invece di fare autocritica per i suoi problemi di gestione e i numerosi casi di corruzione, i governi preferiscono distogliere l'attenzione e dare…
Una delle questioni più controverse di oggi riguarda cosa si intende con paradiso fiscale. Sembra che non pochi identificano alcuni paesi come "paradisi fiscali", mentre altri paesi, più vicini a tali caratteristiche, non sono nemmeno menzionati. La verità è che v'è ora una grande campagna mediatica contro i meccanismi finanziari adottatati da piccoli paesi con poche risorse naturali e umane per sopravvivere in una società sempre più diseguale.Per paradiso fiscale…
S
U
P
P
O
R
T
O