banche di panamaLe banche di Panama potrebbero subire un duro colpo dopo la decisione dell'Unione europea di includere quel paese in un elenco di 23 nazioni che applicano controlli deboli contro il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo. Ciò nonostante, il governo di Panama ha cercato di compiacere il sistema finanziario internazionale approvando la legge n. 70 del 31 gennaio 2019, che ha riformato il codice penale con l'introduzione del crimine contro il tesoro nazionale per l'evasione fiscale.
 
Secondo l'Unione Europea, le entità finanziarie e bancarie di Panama dovranno aumentare i controlli sulle transazioni che effettuano con i loro clienti, al fine di identificare meglio eventuali transazioni sospette.
 
Secondo l'agenzia Moody's Investors Service, la lista nera presentata al Parlamento europeo avrà un impatto negativo sull'attività bancaria offshore che opera nell'International Banking Centre (CBI) di Panama. Fino al novembre 2018, 30 banche straniere con una licenza generale, 24 banche con una licenza internazionale e 12 banche con una licenza privata panamense operavano nel CBI. I depositi di stranieri nel CBI hanno quasi raggiunto i 30 miliardi di dollari.
 
Per Moody's, 25 banche che fanno affari a Panama con non residenti e che sono per lo più finanziate da investitori stranieri sono le più vulnerabili alla lista nera dell'UE, rispetto ad altre banche che sono finanziate con capitali di clienti panamensi.
 
L'Associazione bancaria di Panama ha immediatamente respinto la decisione dell'Unione europea, perché ha ritenuto che il paese abbia adottato diverse misure per dimostrare che è efficace nella lotta contro il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo.
 
Moody's è una delle organizzazioni che riconosce che Panama ha implementato una strategia per rafforzare il quadro giuridico e la trasparenza operativa del suo sistema finanziario. Inoltre, il GAFI (Gruppo di Azione Finanziaria Internazionale) ha affermato che Panama rimane al di fuori della lista grigia dei paesi con carenze strategiche nel rispetto della prevenzione del riciclaggio di denaro e del finanziamento del terrorismo.
 
Panama è stato sottoposto a una valutazione del GAFI negli ultimi mesi ed ha ottenuto buoni risultati, a partire dalla revisione del Codice penale in cui l'evasione fiscale è stata classificata come reato.

Contattaci

Inserisci il tuo nome
Inserisci il tuo nome Email
Please let us know your message.
È necessario convalidare

S
U
P
P
O
R
T
O