Permesso di soggiorno permanente, a Panama contemplato dal Trattato di Amicizia, Commercio e Navigazione tra la Repubblica di Panama e la Repubblica italiana

logo italianiPermesso di soggiorno permanente, a Panama contemplato dal Trattato di Amicizia, Commercio e Navigazione tra la Repubblica di Panama e la Repubblica italiana.
Permesso di soggiorno permanente, a Panama tutelate dal Trattato di Amicizia, Commercio e Navigazione tra la Repubblica di Panama e la Repubblica italiana
I cittadini italiani, possono avvalersi del permesso di soggiorno permanente, contemplato dal Trattato di Amicizia, Commercio e Navigazione tra la Repubblica di Panama e la Repubblica italiana.
Il Servizio Immigrazione Nazionale di Panama ha lo scopo di regolare il movimento migratorio in entrata e in uscita, dei residenti nazionali e degli stranieri nel paese. La residenza di questi ultimi nel territorio nazionale, disposto da trattati, convenzioni, accordi internazionali di integrazione e leggi speciali, convalidate dalla Repubblica di Panama, viene quindi concessa o negata, da tale organo.
Mediante la legge N. 15 del 1 febbraio 1966 viene regolato il Trattato di Amicizia, Commercio e Navigazione tra la Repubblica di Panama e la Repubblica italiana, in modo che i cittadini di ciascuna delle parti contraenti, usufruiscano nel territorio dell’altro un trattamento nazionale, per quanto riguarda l'ammissione alle attività economiche e professionali di qualsiasi genere, e l'esercizio di tali attività, con l’eccezione per l'esercizio del commercio al dettaglio.
Il Servizio Immigrazione Nazionale di Panama, determina, attraverso questa soluzione, i requisiti e le procedure per i cittadini italiani che possono beneficiare dello status di immigrazione, come consentito dal Trattato di Amicizia, Commercio e Navigazione tra la Repubblica di Panama e la Repubblica italiana.
 
Requisiti e procedura per ottenere la residenza permanente a Panama sulla base del Trattato di Amicizia, Commercio e Navigazione tra la Repubblica di Panama e la Repubblica italiana:
 
PRIMO: richiedere il permesso di residenza permanente in base al Trattato di Amicizia, Commercio e Navigazione tra la Repubblica di Panama e la Repubblica italiana, tramite un avvocato.
SECONDO: il permesso sarà concesso esclusivamente, agli stranieri di nazionalità italiana, che intendono prendere la residenza a tempo indeterminato, per questo la legge e l’immigrazione non stabiliscono un termine per la consegna del permesso, e tale periodo può andare da 3 a 6 mesi e arrivare a 1 anno. In questo periodo, il richiedente, non può lasciare il paese a meno che richieda un visto di uscita e di entrata, esponendo le motivazioni.
TERZO: i cittadini italiani nel fare domanda per il permesso di soggiorno permanente, in base al Trattato di Amicizia, Commercio e Navigazione tra la Repubblica di Panama e l'Italia, sono esenti dal deposito di rimpatrio.
QUARTO: nella richiesta si sosterrà, che i cittadini italiani che presentano la richiesta per il permesso di soggiorno permanente, in base al Trattato di Amicizia , Commercio e Navigazione tra la Repubblica di Panama e la Repubblica italiana, hanno la finalità  di esercitare attività economiche o professionali di qualunque genere, in conformità ai requisiti di cui all'articolo 28 del decreto legge 3 del 22 febbraio 2008 , fatta eccezione per il pagamento del deposito di rimpatrio , e dovranno fornire la seguente documentazione:
1 . Tre (3) fotografie;
2. Documentazione attestante lo scopo della richiesta di residenza permanente, secondo l'attività economica o professionale da realizzare;
3. La prova della solvibilità economica del richiedente, che deve essere dimostrata da una referenza bancaria o l’estratto conto del mese precedente, con un saldo non inferiore a quattro cifre, o altro mezzo comprovante il reddito entrante, che sia accettabile per il Servizio d’Immigrazione Nazionale.
4. Copia della carta d'identità o del passaporto di residente italiano;
5. Passaporto Nazionale e certificato di cittadinanza o libro di navigazione, emessi dalla Repubblica italiana attestanti che il proprietario è cittadino italiano;
6 . Lettera di responsabilità, e certificazione comprovante il rapporto, in caso di dipendenti a carico.
QUINTO: i cittadini italiani che intendono avvalersi dei benefici del Trattato di Amicizia, Commercio e Navigazione tra la Repubblica di Panama e la Repubblica Italiana, devono essere conformi alle norme legislative e regolamentari panamensi in materia commerciale, lavorativa o di qualsiasi altra indole, in base alle attività professionali o economiche da concretizzare.
Base giuridica:
Vedere Decreto Esecutivo n° 320 dell'8 agosto 2008, che disciplina il Decreto Legge n ° 3 del 22 febbraio 2008, che crea il Servizio Immigrazione Nazionale e detta altre disposizioni, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n° 26104.
Commissioni e spese per permesso di soggiorno permanente a Panama, in base al Trattato di Amicizia, Commercio e Navigazione tra la Repubblica di Panama e la Repubblica Italiana, 1.500,00 USD.
Nota: Il richiedente deve fornire al nostro Ufficio, tutti i documenti debitamente tradotti e apostillati. Tutte le altre spese sono incluse nel nostro onorario. Se fate preventivi con altri uffici, sommeranno tutte le spese agli onorari richiesti.  Noi, pratichiamo un prezzo “tutto compreso”.
 
S
U
P
P
O
R
T
O