Trafikverket presenta progetti per la realizzazione di infrastrutture

pic 5693 1730Dall’ultimo mese di novembre, l’Amministrazione Svedese dei Trasporti (Trafikverket) ha realizzato diversi cicli di conferenze, con l’obiettivo di presentare i progetti che realizzerà la Svezia durante i prossimi anni. Si tratta di giornate che Trafikverket organizza ogni due anni, in alcune delle principali città del Paese, durante le quali fornisce informazioni sui propri progetti attuali e futuri e sulle novità in materia di organizzazione e politica degli acquisti.
Finora sono stati celebrati sei incontri, cinque di carattere regionale ed uno dedicato specialmente alle imprese straniere interessate ad entrare nel mercato svedese. I primi sono stati dedicati ai progetti che si realizzeranno in ognuna delle regioni del Paese, mentre nell’ultimo incontro si è parlato dei grandi progetti relativi alle infrastrutture dei trasporti a livello nazionale, con la partecipazione della Città di Stoccolma, del Consiglio della Contea di Stoccolma e di Rail Net Denmark. Queste tre istituzioni hanno spiegato, in maniera sintetica, le idee principali sui progetti più importanti sostenuti rispettivamente dall’amministrazione locale e regionale di Stoccolma e dall’amministrazione delle ferrovie danesi. Mediante questi dati si è cercato di offrire una visione più generale di tutto il mercato scandinavo.
All’evento organizzato per i fornitori internazionali, hanno partecipato più di 20 rappresentanti di imprese spagnole, interessate nei progetti dell’Amministrazione Svedese dei Trasporti per il futuro. Le suddette imprese hanno riconosciuto il grande valore delle opportunità commerciali offerte dal mercato svedese alle compagnie straniere.
Le prospettive che offre la Svezia mostrano alle imprese commerciali spagnole una chiara necessità di incorporare nuove tecnologie, specialmente nell’ambito dell’Alta Velocità, settore in cui la Svezia ha scarsa esperienza (ci sono solo alcune linee sotto i 300km/h) ed al quale è destinata una parte significativa degli investimenti statali. Si tratta di una grande possibilità di affari per le imprese spagnole, per il noto prestigio della piccola rete di Alta Velocità spagnola e per l’interesse dimostrato da Trafikverket nello sviluppo di nuove linee che avranno bisogno dell’appoggio di soci stranieri.
Tuttavia, l’ingresso sul mercato svedese delle infrastrutture è difficile, vista la grande importanza che hanno le grandi imprese locali svedesi e le barriere culturali e linguistiche tuttora presenti, nonostante gli sforzi che si stanno facendo da parte dell’Amministrazione Svedese dei Trasporti per aprire il mercato ad imprese straniere. Per tali motivi, eventi come i cicli di conferenze, a cui si è accennato in precedenza, sono un’interessante opportunità per conoscere i progetti che si realizzeranno nei prossimi anni ed una forma molto buona per stabilire un primo contatto con i responsabili dei progetti delle infrastrutture dei trasporti in Svezia e con i rappresentanti delle imprese del settore. Quest’ultimo aspetto è molto importante, infatti collaborare con Trafikverket può risultare la migliore strategia per entrare in un mercato così complicato, ma con buone prospettive commerciali, come quella della Svezia per le imprese interessate a sviluppare la rete di Alta Velocità spagnola.
S
U
P
P
O
R
T
O