Investire in un appartamento a Cali: comprare ai prezzi di oggi e vendere a quelli di domani

Cali investire in appartamento 2Investire in un appartamento a Cali oggi sembra essere la migliore opzione per il futuro, perché i prezzi del momento sono molto più bassi di quelli previsti dagli esperti per il prossimo lustro. Cali è la città più importante della Colombia sud-occidentale ed è un punto di passaggio obbligatorio per raggiungere le regioni più a sud dell’America. Tra le principali città colombiane, questo popoloso capoluogo occupa il terzo posto per estensione e sviluppo.
L’economia colombiana ha chiuso il 2014 con un indice di crescita pari al 4,7%, un po’ più alto rispetto a quello dell’anno precedente (4,2%) e rispetto alla media degli ultimi 15 anni (4,3%).
La buona posizione conquistata dalla Colombia a livello regionale ed internazionale, la solidità della sua economia ed i grandi progressi nell’ambito delle opere civili, il contesto macroeconomico, il buon livello di richiesta del mercato interno ed il recupero del tasso di cambio, oltre ad altri fattori, si manterranno nel 2015.
Tra i settori in cui si è registrato un maggior livello di crescita nel 2014, rientrano: l’agricoltura, la costruzione (specialmente di case ed infrastruttura viaria) ed il turismo. La regione del Valle del Cauca ha registrato una risalita nella produzione di frutta e caffè ed una considerevole riattivazione del settore dello zucchero, soprattutto nel corso del secondo semestre.
L’indice di occupazione delle camere d’albergo è passato dal 43,9%  del 2013 al 46,3% del 2014. Il numero di passeggeri in transito nell’Aeroporto Internazionale “Alfonso Bonilla Aragón” ha superato i quattro milioni, ovvero vi è stato un aumento del 19,8% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.
Cali è una città accogliente; gli amanti della musica la riconoscono come “la capitale mondiale della salsa”; la gastronomia è eccellente e la gente molto ospitale. A Cali e nell’area di influenza della città, si sono registrati aumenti nei principali indicatori del settore della costruzione. Per quanto riguarda gli investimenti a Cali in appartamenti, le vendite sono aumentate del 7%. La regione del Valle del Cauca presenta aspetti interessanti nell’ambito del contesto colombiano. I Trattati di Libero Commercio hanno risollevato l’economia della regione, per la vicinanza del porto di Buenaventura e questa crescita si è riflessa sul mercato degli investimenti in appartamenti a Cali.
Cali è la capitale del Valle del Cauca e negli ultimi tempi ha ospitato vari progetti di costruzioni ad uso non abitativo, come 5 centri commerciali nuovi, una nuova zona franca ed un nuovo terminal fluviale. Inoltre le infrastrutture della città sono in fase di ampliamento, mediante l’esecuzione di sette progetti alberghieri, che implicheranno l’aggiunta di 800 stanze a quelle già esistenti.
 
Prospettive economiche per il 2015
Gli investimenti pubblici e privati e la costruzione faranno crescere l’economia colombiana nel 2015. Il processo di pace e la riforma tributaria influenzeranno il clima dei mercati. Si prevede anche che il mercato del lavoro continuerà a migliorare, in modo che la disoccupazione potrebbe aggirarsi attorno all’8,5%, per cui migliorerebbe il potere d’acquisto delle famiglie.
I consumi privati continueranno a far crescere l’economia: la fiducia dei consumatori è infatti aumentata e, secondo il Genworth Index, calcolato da Ipsos Morie, il 76% dei Colombiani è ottimista riguardo alla propria situazione finanziaria.
Nel settore privato gli investimenti saranno favoriti dall’avvio di nuovi progetti produttivi, dall’inizio della prima fase dei progetti di infrastruttura 4G e da un andamento positivo della richiesta sul mercato delle abitazioni. È prevista una crescita delle esportazioni, in risposta al miglioramento delle relazioni commerciali del Paese; si prevede che nel 2015 le esportazioni supereranno i 60.000 milioni di dollari. È previsto  inoltre un recupero dell’industria e parallelamente anche il settore minerario dovrebbe riprendere parte della sua dinamicità nel 2015.
Vi sono ancora molte incertezze in Colombia sulla riforma tributaria che è in fase di discussione al Congresso; non si sa ancora come cambierà il carico tributario delle imprese e l’impatto che questo avrà sugli investimenti. Tutti gli esperti sono d’accordo sul fatto che l’andamento dell’economia colombiana nel 2015 dipenderà anche dai risultati dei dialoghi di pace tra il Governo ed i guerriglieri delle Farc.
Nel 2015 la produzione petroliera del Paese dovrebbe essere di 1 milione 29 mila barili in media al giorno, ovvero 42 mila barili in più di quanto si produce attualmente.
Tra le mete che si è proposto il Governo di Juan Manuel Santos per il 2015, in materia di infrastrutture, vi è quella di mantenere il ritmo di costruzione di 300 km all’anno di strade a doppia carreggiata, per terminare il 2018 con un totale di 1200 km. Inoltre continuerà l’aggiudicazione di concessioni di quarta generazione con 10 progetti che prevedono un totale di 1.827 km e richiedono un investimento di 14,3 bilioni di pesos. Si continueranno a valutare e ad approvare le Associazioni Pubblico-Private (APP). Quest’anno si prevede di indire una gara d’appalto per la costruzione della doppia carreggiata Ibagué-Cajamarca e di concludere le approvazioni di altre due iniziative nella rete viaria del Meta e nel terzo settore della doppia carreggiata Bogotá-Villavicencio.
Secondo Jorge Enrique Gómez, presidente della Lonja de Propiedad Raíz di Bogotá, “il settore immobiliare si trova in uno dei suoi migliori momenti e, sulla base delle previsioni, nel 2015 potrà crescere fino al 7,1%. L’auge di questo settore è dovuta alla costruzione, all’infrastruttura ed ai programmi per l’edificazione di abitazioni e si riflette sulla crescita registrata dall’economia colombiana”.
 
Passi per investire in un appartamento a Cali.
Lo straniero che desideri investire in un appartamento a Cali, deve seguire i seguenti passi:
- Prima di tutto è necessario registrare l’investimento presso la Banca della Repubblica.
- Un elemento imprescindibile è che la persona interessata ad investire in un appartamento a Cali dovrà verificare tutta l’informazione legale collegata all’appartamento che si propone di acquistare.
- Il terzo passo è firmare un contratto con il proprietario dell’appartamento e successivamente registrare il suddetto contratto nella storia dell’immobile. 
Tale storia è contenuta nel “Certificado de Tradición y Libertad”, in cui sono minuziosamente registrate tutte le persone che hanno posseduto, per un certo periodo, l’immobile e sono indicati anche i possibili diritti che una terza persona possa avere su un immobile.
Per ottenere la suddetta storia, lo straniero dovrà richiedere il “Certificado de Tradición y Libertad” presso l’Ufficio di Registro di Strumenti Pubblici, che è l’istituzione incaricata di controllare i certificati.
Gli Uffici di Registro variano a seconda dell’ubicazione dell’immobile, per cui è vitale sapere esattamente dove si trova l’Ufficio presso cui giace il certificato dell’immobile che siete interessati a comprare a Cali.
Una volta venuti a conoscenza dell’indirizzo dell’Ufficio di Registro, dovrete presentare i seguenti dati per ricevere il Certificato:
1) Numero di matricola immobiliare. Si tratta di un numero che ricevono tutte le proprietà in Colombia.
2)L’indirizzo della proprietà.
3) La carta d’identità del proprietario dell’immobile.
Per ultimo dovrete pagare la cifra necessaria per il rilascio del Certificato. Tale prezzo dovrà essere verificato presso l’Ufficio di Registro, assieme alla modalità di pagamento.
In Colombia ogni proprietà è soggetta ad imposte denominate “prediali”. Non sono uguali dappertutto e variano soprattutto in base all’ubicazione dell’immobile. Una raccomandazione per tutti coloro che desiderano investire in un appartamento a Cali è quella di richiedere alla Tesoreria Municipale o Distrettuale, prima di procedere all’acquisto, il documento “Paz y Salvo”, mediante il quale si certifica che il proprietario non ha contributi arretrati da pagare.
Potrebbe essere che non vi troviate in Colombia, ma che desideriate comprare una proprietà in questa città. La procedura per realizzare con successo l’operazione è un po’ più noiosa, ma può essere realizzata senza problemi.
Dovrete prima di tutto conferire una procura ad un avvocato che vi rappresenterà in Colombia. Tale procura potrà essere conferita presso uno Studio Notarile colombiano o all’estero presso un’istituzione che certifichi la validità delle informazioni contenute nella procura.
Dopo aver legalizzato la procura, dovrete formalizzare il contratto con il padrone della proprietà. Nel contratto di compravendita è importante che siano specificati questi dettagli:
- Area dell’immobile.
- Confini (che sono indicati nel “Certificado de Tradición y Libertad”).
- Modalità di pagamento e scadenza per la consegna definitiva della proprietà.
La Legge colombiana stabilisce che quando si firma un contratto di compravendita vi è un requisito in più da soddisfare, ovvero la “Escritura pública”. Si tratta di una procedura che deve essere realizzata presso uno Studio Notarile del Paese e per la quale è indispensabile presentare la seguente documentazione:
- Testo dell’atto pubblico di compravendita, in cui siano indicati i nomi ed i dati personali dell’investitore e del venditore, i confini dell’immobile, il prezzo stabilito, la modalità di pagamento ed altre generalità previste dalla Legge.
- Il già citato documento “Paz y Salvo” per la definizione del valore dell’immobile. Se l’acquisto avviene nella città di Bogotà, bisogna rivolgersi all’Istituto per lo Sviluppo Urbano.
- Il documento “Paz y Salvo” per certificare anche l’avvenuto pagamento dell’imposta prediale o la fotocopia della ricevuta di pagamento relativa all’anno in cui si redige l’atto di proprietà.
 
Altri dati utili per investire in  un appartamento a Cali
• Il costo dell’atto pubblico equivale a circa lo 0,27% del valore dell’immobile.
• Questo valore di solito viene pagato in parti uguali dall’acquirente e dal venditore.
• Esiste la possibilità che si applichi una ritenuta alla fonte quando si acquista un immobile di proprietà di una persona naturale.
• L’atto può essere redatto e completato in un tempo variabile dai 3 ai 20 giorni.
 
Consigli utili per investire in un appartamento a Cali
Comprare un appartamento è indubbiamente una decisione complicata. Per questo uno dei primi consigli è capire esattamente di cosa si ha bisogno: affittare o comprare. Logicamente un contratto di compravendita o uno d’affitto non saranno mai uguali. Entrambe le possibilità presentano vantaggi e svantaggi; ma tutto dipenderà sempre dalle necessità dell’investitore.
Per comprare un immobile in Colombia è necessario realizzare molteplici pratiche e presentare documenti legali. Tra i principali vantaggi che presenta l’acquisto di una proprietà, vi è la rivalutazione dell’immobile con il passare del tempo; inoltre l’immobile può essere ereditato da un’altra persona. Attualmente i tipi di interesse in Colombia sono più convenienti e, con l’acquisto di una proprietà, probabilmente vi sentirete più sicuri e protetti per il futuro.
Tuttavia l’acquisto di un immobile ha anche degli svantaggi. Per esempio di solito è una procedura che richiede molto tempo, visto che avrete bisogno di consulenza a livello legale. A questo di aggiunge il fatto che i costi sono ovviamente più alti che nel caso di un affitto.
Se decidete di investire nell’affitto di un immobile, è imprescindibile mettere in chiaro con l’affittuario quali sono i termini del contratto, soprattutto per quanto riguarda la responsabilità in caso di danni. In molti casi un contratto d’affitto è il primo passo nella decisione di investire poi in un appartamento.
I vantaggi di un affitto sono più conosciuti: non vi assumete un impegno definitivo nei confronti della proprietà e potete investire un capitale inferiore ed a breve termine. Inoltre non dovrete preoccuparvi delle spese per il mantenimento dell’immobile. Vi sono comunque anche elementi negativi che è imprescindibile soppesare. Per esempio il proprietario può stabilire una scadenza per l’annullamento del contratto. Non potete realizzare nessun tipo di rinnovo dei locali all’interno della proprietà, nè cambiamenti e a tutto ciò si aggiunge il fattore instabilità.
Un altro elemento che uno straniero dovrà tener presente prima di investire in un appartamento a Cali è se desidera comprare un immobile nuovo o di seconda mano. Anche questa è una decisione importante, visto che, anche se le proprietà di seconda mano, in generale, sono più economiche e di solito sono consegnate in tempi più brevi rispetto agli immobili nuovi, in molte occasioni presentano un deterioramento impensabile in una proprietà nuova.
L’ultima, ma non meno importante, questione da considerare è il budget. Non si deve mettere in conto solo il prezzo fissato nel contratto di vendita; bisogna considerare anche altre spese extra, derivanti dalle tasse e dalle pratiche dell’ampia documentazione richiesta per l’acquisto dell’immobile.
S
U
P
P
O
R
T
O