Agevolazioni per gli IDE nel settore immobiliare a Panama

Melitón Arrocha, Ministro del Commercio e delle Industrie di Panama, ha confermato che all’interno del Paese continua ad esserci un clima favorevole per gli investimenti e che il settore immobiliare è uno di quelli favoriti da tale clima, grazie soprattutto alle agevolazioni fiscali ed all’apertura che la nazione offre agli investimenti diretti esteri (IDE).
Arrocha ha fatto questa dichiarazione durante l’inaugurazione dell’Expo Immobiliare 2015 dell’Associazione Panamense di Agenti e Promotori Immobiliari (Acobir) ed ha puntualizzato che “questa fiera immobiliare è di grande importanza per il Paese, perché promuove la costruzione e l’acquisto di proprietà immobiliari.” A suo giudizio le prospettive per il futuro sono lusinghiere, visto che sono previste operazioni di trasferimento di capitale proveniente da investimenti diretti esteri per un importo totale di 200 milioni di dollari statunitensi.
L’Expo Immobiliare 2015 prevede la partecipazione di più di 150 espositori del settore immobiliare, promotori immobiliari, istituzioni governative e banche.
“Il Ministero del Commercio e delle Industrie si occuperà di promuovere l’opportunità di sfruttare le relazioni bilaterali e di generare maggior interesse nei confronti delle possibilità di investimento che offre l’economia panamense, con il chiaro obiettivo di richiamare investimenti e creare, in questo modo, un maggior numero ed una migliore qualità di opportunità lavorative” ha affermato Melitón Arrocha.
Secondo le cifre registrate dalla Corte dei Conti, il valore delle edificazioni, degli ampliamenti delle costruzioni esistenti e delle riparazioni nel periodo compreso tra gennaio e novembre del 2014 è stato di 1,834.747.000 di dollari, cifra considerata come un volume importante di IDE in materia, nel bilancio del Paese.
L’Expo Immobiliare 2015 si è svolta nell’Istmo dal 28 gennaio all’1 febbraio; il Ministero del Commercio e delle Industrie ha partecipato con uno stand in cui sono stati presentati i servizi offerti dalla Giunta Tecnica delle Proprietà Immobiliari e dall’Agenzia di Promozione degli Investimenti Stranieri PROINVEX, che esporrà anch’essa i benefici offerti da Panama, come Paese che agevola gli investimenti diretti esteri nella capitale.
Nel momento in cui si realizzerà il bilancio di questa fiera, ci si aspetta che essa sia stata visitata da circa 30.000 persone provenienti dall’America, dall’Europa e dall’Asia.
S
U
P
P
O
R
T
O