I conti bancari anonimi non sono così anonimi

img 1-740x444I conti bancari anonimi, si sono evidenziati come la possibilità di usufruire dell'anonimato nelle operazioni finanziarie, e ridurre quindi, la pressione che i governi stanno imponendo con il continuo aumento delle imposte. Gli esperti, ci ricordano tuttavia, che l’anonimato totale, non esiste. Esistono però delle leggi che, nelle giurisdizioni offshore, tutelano i dati personali. Nel caso però, di un ordine del Tribunale, per il presunto uso improprio dei conti bancari anonimi, la banca è obbligata a consegnare tutte le informazioni sul titolare del conto anonimo.
Una delle caratteristiche più importanti dei conti bancari anonimi, è che sono registrati in una giurisdizione a bassa tassazione, e intestati a società offshore. I conti bancari anonimi offrono Banking online, e il titolare può disporre di una carta di debito o di credito, Visa o MasterCard prepagata.
Un suggerimento da chi conosce bene i conti bancari anonimi, è che si può usufruire dei vantaggi offerti da questi conti, senza doverne aprire uno direttamente. Ciò è possibile, tramite la società PayOPM.com. Non si tratta di una banca, ma la sua evoluta piattaforma permette la ricezione e l'invio di bonifici bancari, si possono effettuare pagamenti, e inviare rimesse a parenti e amici. Questi servizi hanno consentito a PayOPM.com di posizionarsi bene nel mercato, perché offre tutti i vantaggi dei conti bancari anonimi, senza esporre il cliente ai rischi connessi.
Richieda un conto bancario offhore ora
S
U
P
P
O
R
T
O